Tratto dal romanzo di Truman Capote, la protagonista del libro Colazione da Tiffany Holly è una prostituta, ha un aborto, le piace fumare erba, è bisessuale e bestemmia come un marinaio ubriaco. Inoltre, lo stesso Capote non fu d’accordo con la scelta di scritturare Audrey Hepburn come protagonista del film. Lui avrebbe voluto Marilyn Monroe e fece sentire l’attrice a disagio per tutte le riprese del film, con la sua presenza sul set.

Audrey Hepburn odiava profondamente i dolcetti danesi, quelli che mangia nella prima scena del film.

La mattina del 2 ottobre del 1960, la gioielleria Tiffany aprì di domenica per la prima volta nella sua storia, per permettere le riprese del film.

Scheda:
Titolo originale: Breakfast at Tiffany’s
Genere: commedia romantica
Nazione: U.S.A.
Anno di produzione: 1961
Durata: 115 Minuti
Regia: Blake Edwards
Casa di produzione: Paramount Pictures
Interpreti: Audrey Hepburn, George Peppard, Patricia Neal, Buddy Ebsen, Martin Balsam, Mickey Rooney, Dorothy Whitney, José Luis de Villalonga, Stanley Adams, John McGiver, Alan Reed, Claude Stroud